La consulenza genetica oncologica viene offerta ad una persona o ad un nucleo familiare che sono, o ritengono di essere, a rischio di tumore, per la presenza di una predisposizione di tipo ereditario. Negli ultimi dieci anni sono stati identificati numerosi geni responsabili di sindromi autosomiche dominanti, caratterizzate da un alto rischio di ammalarsi di cancro. La potenziale disponibilità di test genetici specifici per tali patologie ha stimolato la domanda e l’offerta della consulenza genetica oncologica. Il colloquio con il Genetista metterà in evidenza quale è la forma di “tumore ereditario” e servirà per informare i pazienti del livello delle conoscenze scientifiche relative alla forma tumorale specifica della propria famiglia, che sono diverse in ciascuna forma.

Il Genetista potrà aiutare a scegliere il test più opportuno per la propria situazione e affiancherà i pazienti nell’interpretare i risultati per un corretto uso delle  evidenze scientifiche disponibili. L'unità di Genetica all' interno del dipartimento oncologico di Ca.The.Dra. è gestita dal Prof. Francesco Brancati.